Come fare per...

Non pochi che devono fare tanto
ma tanti che fanno quel poco che possono

Farsi Prossimo: impariamo ad offrire e a chiedere aiuto

Si può aiutare la comunità parrocchiale a vivere e testimoniare quello che Gesù le chiede di vivere e fare nel mondo di oggi attraverso una disponibilità non solo economica ma anche di tempo o di capacità, anche per poche ore. Non importa poco o tanto, l'importante è aiutare!

Ecco gli ambiti, le attività, i ruoli esistenti in Parrocchia che sono interamente sostenuti da volontari e che cercano nuovi collaboratori:

Catechesi

  • Aiuto catechisti
  • Collaboratori nel settore giovanissimi - giovani
  • Collaboratori per la catechesi adulti

Liturgia

  • Coristi per il settore dei bambini, dei giovani o degli adulti
  • Lettori
  • Suono di strumenti
  • Cura e decoro della chiesa

Carità

  • Sostegno - anche episodico - a persone bisognose
  • Collaborazione con gruppi di volontariato già in attività

Vita comunitaria

  • Partecipazione e collaborazione in gruppi famiglia
  • Valorizzazione dell'oratorio come luogo di comunità
  • Organizzazione di pellegrinaggi parrocchiali
  • Collaborazione ad iniziative di aggregazione della parrocchia
  • Collaborazione nella segreteria parrocchiale

Se vuoi dare una mano in parrocchia, contatta il Parroco oppure compila il modulo di adesione alle attività caritative.

Impariamo a chiedere aiuto e a segnalare i casi di bisogno. Il Parroco e i suoi collaboratori sono a disposizione: tendono la mano, porgono l'orecchio e offrono una parola.

 

L'iter inizia almeno tre mesi prima dalla prevista data del Matrimonio. Gli adempimenti sono affidati a libera scelta di chi si sposa: al parroco della parrocchia dove l’uno o l’altra hanno il domicilio, il quasi domicilio o la dimora protratta per un mese.

I documenti da raccogliere e verificare sono:

Per la parte ecclesiastica:

  • certificato di Battesimo (con data non anteriore a sei mesi);
  • certificato di Confermazione;
  • attestato che riguarda la frequenza agli incontri in preparazione al matrimonio.

Da parte del comune di residenza di ognuno dei due:

  • certificato "contestuale" che contiene i dati della nascita, della residenza, dello stato libero.

Una volta fatto il colloquio con il parroco che ha avviato la pratica, colloquio che si conclude con la firma dei due futuri sposi alle risposte date, il parroco rilascia la richiesta di pubblicazioni per le rispettive parrocchie e per il comune. Le pubblicazioni sono esposte per circa otto giorni in chiesa ed in comune. In chiesa, ad iniziare dal sabato dopo il colloquio, in comune dopo la data del cosiddetto "giuramento". Scadute le pubblicazioni, sia ecclesiastiche che civili, esse vengono aggiunte agli altri documenti e portate al cancelliere della Curia vescovile. Questi riconsegna i documenti da portare al parroco della chiesa ove ci si sposa. Se la chiesa è diversa da quella del parroco che ha proceduto alla documentazione, occorre la delega del parroco stesso.

Per informazioni sulle attività di catechesi per l'anno 2018-19: Iscrizione al Catechismo

Files:
Modulo Iscrizione Catechismo HOT AGGIORNATO

Scarica

Modulo di iscrizione alla catechesi parrocchiale per l'anno catechistico 2019-20. Si prega di compilare il modulo in tutte le sue parti e di consegnarlo entro Domenica 29 settembre presso l'ufficio parrocchiale.



Creato
Dimensione
Downloads
2016-09-22
145.41 KB
549