GREST

La parola GREST sta per GRuppo ESTivo o anche GRande ESTate. Il GREST è un' esperienza che si svolge nel primo periodo dell'estate, è un momento di crescita rivolto ai ragazzi e ai bambini delle elementari e delle medie che, insieme al parroco e ad un gruppo di animatori, promuove un' esperienza significativa di vita e di amicizia insieme a Gesù.

Come iscriversi?

Dopo il successo del GREST 2017 [Leggi articolo: Si è concluso il Grest 2017!], la Parrocchia Ss. Jacopo e Filippo in collaborazione con il gruppo dei catechisti e dei ragazzi del gruppo "Giovani Cresimati" propone anche quest'anno un'esperienza formativa della durata di cinque giorni (GREST) durante l'ultima settimana di giugno (da lunedì 25 a venerdì 29). Il GREST accoglierà un massimo di 30 ragazzi di età compresa tra 7 e 11 anni. Durante l'arco della giornata, dalle ore 8:30 alle ore 16:30, saranno proposte diverse attività che comprendono:

  • animazione con musiche, balli e canti;
  • attività formative e di riflessione sul tema centrale del GREST;
  • grandi giochi all'aperto e attività manuali;
  • momenti di svago e ricreativi.

E' inoltre prevista una gita esterna con spostamento in pullman.

Il tema del GREST

Il GREST è centrato sul tema "La Chiesa è stare insieme". In occasione del 900° anniversario della dedicazione della Cattedrale di Pisa torniamo indietro nel tempo per rivivere la storia della costruzione della nostra Cattedrale e imparare come ognuno di noi è pietra fondante della Chiesa!

di p. Nicola, parroco

Con queste poche righe vorrei ringraziare quanti hanno fatto sì che l’esperienza del GREST parrocchiale potesse realizzarsi. In particolare il ringraziamento va a Sandro, Vera, Ciro ma anche ai giovani animatori che con grande dedizione e pazienza hanno accolto e condiviso le ore e le attività del GREST con i bambini; non solo, ma hanno collaborato con impegno a prepararne contenuti e attività.

Il ringraziamento però va anche a quelle catechiste e mamme che si sono rese disponibili sia con la loro presenza sia dedicandosi agli umili lavori di pulizia e preparazione dei luoghi dove poi si sarebbero svolte le attività. umili, poco visibili, ma non meno importanti per la buona riuscita del GREST stesso.

 

È stato bello vedere persone della parrocchia, differenti per età e carattere, “sopportarsi” e collaborare unite per il bene dei bambini. Sarebbe altrettanto bello - ed efficace per rendere attraente la parrocchia - che tutto questo potesse essere vissuto in modi differenti e nel tempo, alla ripresa della vita parrocchiale dopo l’estate.

Non si tratta di rifare alla lettera tutto ma, avendo colto il significato profondo di quanto vissuto, proporlo con lo stesso slancio ai bambini e alle loro famiglie come uno stile di vita: formazione alla fede e alla bellezza dello stare insieme - piccoli e grandi - non trascurando il gioco; collaborazione in quel poco o tanto che possiamo fare in base alle nostre capacità e tempo. Tutti questi aspetti sono ingredienti del GREST ma che poi, pensandoci bene, sono anche componenti di una vita cristiana piena e felice e che dice che è bello essere cristiani. Sto sognando o indico qualcosa di possibile? Spererei tanto che sia la seconda ipotesi a prevalere.

Una buona estate a tutti. un grazie ancora e un saluto anche da parte di quanti hanno collaborato alla realizzazione del GREST.

di Vera Figuccia

Si è da poco conclusa la settimana dedicata al Grest che la Parrocchia dei Ss. Jacopo e Filippo di Pisa ha ospitato per il secondo anno consecutivo. Si rinnova dunque quello che si avvia a diventare un appuntamento annuale, un momento di incontro, di riflessione e di svago per ragazzi e bambini che insieme hanno trascorso cinque intensi giorni all’insegna del dialogo e della condivisione.

 

Stessa formula dello scorso anno, nella medesima cornice ambientale e con lo stesso gruppo di animatori e catechisti della precedente edizione, ma con una importante novità che ha riguardato il tema scelto per il Grest 2018. Tenendo fede al traguardo di questa esperienza, consistente nel favorire un cammino comune di ascolto della Parola di Dio, di fraternità, di incontro di gruppo e di appartenenza diocesana, ed in linea con i suggerimenti dell’Ufficio Diocesano per la Pastorale Giovanile, nell’anniversario della dedicazione della Cattedrale di Pisa si è pertanto deciso di incentrare il Grest di quest’anno sulla storia e la rievocazione degli avvenimenti del passato che hanno dato i natali al Duomo della nostra città.

Leggi tutto: Grest 2018: la Cattedrale di Pisa, Chiesa di “pietre vive”

Il costo di iscrizione è pari ad 80,00 € e comprende: pranzo e merenda, gita esterna (pullman e ingresso compresi – pranzo al sacco escluso), copertura assicurativa.

Possono partecipare tutti i bambini di età compresa tra 7 e 11 anni (dalla 2° elementare alla 1° media). Numero massimo di partecipanti: 30.

Il modulo di iscrizione può essere ritirato in parrocchia o scaricato da qui. Le domande di iscrizione devono essere consegnate presso l’ufficio parrocchiale entro e non oltre il 9 giugno (per gli orari di apertura dell'ufficio guarda qui).  Al momento dell’iscrizione dovrà essere versato un acconto di 30€. Una volta confermata la partecipazione, il saldo dovrà essere versato al momento dell’ingresso del primo giorno del GREST.

Sono previste agevolazioni nel caso di iscrizione di più figli. Dato il numero limitato di partecipanti, si ricorda che l’ordine di preferenza nell'assegnazione dei posti disponibili è determinato dai seguenti criteri: (1) bambini della parrocchia che frequentano i corsi di catechismo, (2) ordine di consegna della domanda di iscrizione.

SCARICA IL MODULO DI ISCRIZIONE

Files:
Modulo di iscrizione GREST 2018HOT