Bazar

Bazar: se andiamo a consultare un dizionario leggiamo che è un luogo dove c'è una gran quantità di roba diversa,  a volte disposta in modo disordinato. Questa sezione del sito vuole essere proprio un luogo dove si possono trovare testi o disegni  di volta in volta inseriti senza un ordine preciso: testi a volte curiosi, a volte divertenti, a volte seri ma sempre con un insegnamento speriamo incisivo e che non richieda troppa lettura. Vi invito a inviare alla redazione cose che voi stessi trovate e che pensate utili per tutti da far conoscere. Naturalmente mi riservo la decisione di pubblicare o meno il vostro  materiale dopo averne parlato con i collaboratori.

P. Nicola


Immaginate un pentolone pieno d’acqua fredda nel quale nuota tranquillamente una rana.

Il fuoco è acceso sotto la pentola, l’acqua si riscalda pian piano. Presto diventa tiepida. La rana la trova piuttosto gradevole e continua a nuotare.

La temperatura sale. Adesso l’acqua è calda. Un po’ più di quanto la rana non apprezzi. Si stanca un po’, tuttavia non si spaventa.

Leggi tutto: Il principio della rana bollita

Un giorno, la pietra disse: «Sono la più forte!». Udendo ciò, il ferro disse: «Sono più forte di te! Lo vuoi vedere?». Subito, i due lottarono fino a quando la pietra fu ridotta in polvere.

Il ferro disse a sua volta: «lo sono il più forte! Udendolo, il fuoco disse: «lo sono più forte te! Lo vuoi vedere?». Allora i due lottarono finché il ferro fu fuso.

Il fuoco disse a sua volta: «lo sì che sono forte!». Udendo ciò, l'acqua disse: «lo sono più forte di te! Se vuoi te lo dimostro». Allora, lottarono fin quando il fuoco fu spento.

L'acqua disse a sua volta: «Sono io la più forte!». Udendola il sole disse: «lo sono più forte ancora! Guarda!». I due lottarono finché il sole fece evaporare l'acqua.

Leggi tutto: Chi è il più forte?