Carissimi parrocchiani, anche questo anno sarò tra voi per la visita e la benedizione delle persone e famiglie in occasione della Pasqua. Parlo di persone e famiglie e non della casa proprio perché la benedizione riguarda prima di tutto le persone che la abitano. Non vi nascondo che l’impegno non è da poco; e’ una fatica che però affronto volentieri perché so che vari di voi attendono questo momento di condivisione di fede e preghiera ma anche di umano incontro. Invito perciò anche chi non è credente ad avere disponibilità almeno per un saluto o uno scambio di idee. E’ utile per tutti cercare il dialogo e l’accoglienza reciproca. E’ un modo concreto di reagire al clima sociale odierno che percepiamo tutti appesantito da intolleranza e aggressività. Grazie, allora in anticipo per la vostra disponibilità.

Files:
Calendario benedizioni 2019

Calendario delle benedizioni - Pasqua 2019.

Data 2018-01-15 Dimensioni del File 134.21 KB Download 67 Scarica

L’orario della visita sarà dalle 15,30 in poi fino alle ore 20,00 circa. Sotto potete vedere la ripartizione delle vie e le date relative per la visita. Iniziero’ di solito dai numeri civici più bassi per proseguire verso quelli più alti, in ordine numerico. La durata della visita mediamente è di circa 10 minuti. Alcuni giorni prima della visita un incaricato passerà a mettere la busta con il programma nella buca della posta delle famiglie. Essa ha in alto a sinistra l’indirizzo della Parrocchia; non gettatela subito via pensando che sia pubblicità! Potete vedere tale programma anche sul sito della parrocchia: www.sanjacopoefilippo.it. Mi scuserete se non riuscirò a venire nella data fissata o non rispetterò sempre l’orario indicato. In tal caso o nel caso che qualcuno di voi non fosse presente nel giorno del mio passaggio, può avvisarmi per concordare un altro orario. Potete comunicare anche via telefono: 050-3128500  o via email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Questo foglio è in una busta ove potrete mettere, se volete e senza alcun obbligo,  una vostra offerta per le opere e le iniziative della parrocchia. Nessuno è autorizzato a ritirarla; vi chiedo di consegnarla direttamente a me, al momento della visita, o in ufficio parrocchiale. Grazie in anticipo.  Un sincero augurio di pace a tutti,

 p. Nicola, parroco